Care e cari winnerlanders,

ho ricevuto, letto e valutato con attenzione i messaggi che mi avete inviato il giorno venerdì 17 febbraio 2017! Ebbene, tra i tanti che hanno "tentato la sfortuna", ho deciso di concedere il premio a sorpresa in palio nell'iniziativa all'utente menecozzi, autore della storia che, come promesso, vado qui a pubblicare:

Era un venerdì come tanti, ma quel 17 agosto 2001 si è rivelato il più strano, ma il più bello della mia vita. Stufo di una relazione con una ragazza che mi portava "in giro", la pianto e decido di andare a fare una passeggiata sul lungomare di Porto Sant'Elpidio. Ad un certo punto incontro un amico che era da tanto tempo che non vedevo (strana combinazione visto che anche lui non è del posto) e mi parla di una vacanza a Praga che aveva prenotato insieme ad altre persone il mese successivo e che purtroppo uno dei partecipanti aveva dato forfait il giorno prima e non sapeva con chi rimpiazzarlo. Allora mi sono offerto di sostituirlo pensando che una vacanza
mi distraeva da quella storia finita malissimo. Arriva il giorno fatidico della partenza e in viaggio ho conosciuto una ragazza mai vista prima, ma che era della comitiva. Dapprima era sconosciuta, ma ogni giorno della
vacanza che passava ci intendevamo sempre meglio. Una volta tornati a casa ci siamo scambiati i numeri di telefono e da lì a 2 anni ci siamo sposati. Ora quella sconosciuta è parte della mia vita e insieme abbiamo allargato la famiglia con due splendide bambine. Mi sono sempre detto: “Se non ci fosse stato quel venerdì 17 agosto 2001 io non sono quello che sono oggi”. Viva Venerdì 17.

Ancora congratulazioni a menecozzi: il premio a sorpresa è un buono amazon da 5€, che ho già provveduto a spedirgli! Per tutti gli altri partecipanti, tuttavia, ho riservato un piccolo premio di consolazione: un buono amazon da 1€, che ho già inviato ai loro indirizzi email. Nella sfortuna per non aver vinto, il destino ha riservato loro comunque una piccola fortuna per averci provato: anche questa è una storia di "fortuna nella sfortuna" da raccontare, non trovate?

Alla prossima iniziativa dalla vostra

Di chi si tratta?

Condividi questa pagina sui tuoi social network preferiti